Madagascar del Nord

Madagascar del Nord

La parte del Madagascar del Nord vi riserva spettacoli naturali incredibili, primo fra tutti la rete di blocchi di calcare di Tsingy Rouge, sorprendente. E poi le spiagge paradisiache della baia Diego Suarez o di Salakava fino al Parco Nazionale della Montagna d’Arbre, una meravigliosa foresta popolata di simpatici (e rari) lemuri e camaleonti. Un autentico sogno.

PROGRAMMA

1° Giorno, Italia – Nosy Be✈
Partenza per Nosy Be con voli di linea. Pernottamento a bordo.

2° Giorno, Nosy Be 
Arrivo in mattinata e dopo il disbrigo delle formalità per l’ottenimento del visto trasferimento in hotel. Dopo il pranzo visita orientativa dell’isola: la distilleria di Ylang Ylang, pianta endemica dell’isola di Nosy Be; e il mercato di Hell Ville, capoluogo dell’isola. Cena e pernottamento in hotel Vanila & SPA. 

3° Giorno, Nosy Be – Ankify – Tsingy Rouge – Antsiranana (Diego Suarez)
Di buon mattino trasferimento al porto e imbarco sul motoscafo privato diretto ad Ankify. All’arrivo, dopo circa 40 minuti, proseguimento per visitare i Tsingy Rouge, una rete spettacolare di blocchi di calcare con punte acuminate di colore rosso. Pranzo picnic. Proseguimento per Antsiranana (Diego Suarez), all’estremità nord dell’isola, capitale dell’etnia Antakarana. Cena e pernottamento presso Le Grand Hotel.

4° Giorno, Antsiranana (Diego Suarez), Escursione alle baie di Sakalava, dei Piccioni e delle Dune e al villaggio di Ramena 
Partenza in fuoristrada 4 x 4 per effettuare l’escursione alla grande baia di Diego Suarez contraddistinta da splendide spiagge, punti panoramici e caratteristici villaggi di pescatori. Tra una vegetazione costituita prevalentemente da arbusti bassi, qualche albero di baobab e alberi di casuarina, dopo circa un’ora di interessante percorso, si arriverà alla bella spiaggia di Sakalava. Percorrendo un’affascinante pista si arriva alla baia dei Piccioni e alla baia delle Dune che offrono una splendida vista sull’oceano Indiano e su alcune piccole isole. Si prosegue per la spiaggia di Orangea dove i colonialisti francesi hanno lasciato i cannoni puntati verso il mare. Si giunge poi al villaggio dei pescatori di Ramena. Pranzo al ristorante tipico. Tempo a disposizione per nuotare nelle acque cristalline di Ramena. Prima di proseguire per Diego Suarez si sosterà di fronte a un gigante baobab vecchio di 500 anni. Arrivo nel tardo pomeriggio a Diego Suarez. Cena e pernottamento al Le Grand Hotel 

5° Giorno, Antsiranana (Diego Suarez), Parco Nazionale della Montagne d’Ambre – Ankarana 
In mattinata escursione al Parco Nazionale della Montagna d’Ambre, un massiccio vulcanico ricoperto da una foltissima foresta, situato a un’altezza tra gli 850 e i 1.475 m. E’ una riserva unica con 7 specie di lemuri, tra cui il famoso “Eulemur coronatus”, e più di 75 specie di uccelli, come l'”ibis crestato”, nonché 25 specie di anfibi. Cascate, laghi e crateri vulcanici sono le altre attrazioni della riserva. Pranzo nel villaggio di Joffre, antico sito Fady (Tabù) trasformato dal maresciallo Joffre in guarnigione e stazione climatica dei coloni di Diego. Joffre è quasi un villaggio fantasma nonostante le sue belle case coloniali oggi lasciate all’abbandono. Arrivo ad Ankarana nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento al Relais de l’Ankarana. (costituto da modesti bungalows con servizi privati e zanzariere in cui l’elettricità è disponibile solamente dalle 18.00 alle 22.00).

6° Giorno, Parco di Ankarana Est – Ambilobe – Ankify 
Il Parco di Ankarana è un sito naturalistico noto per le grotte, le cattedrali e soprattutto per i famosi “Tsingy”, formazioni carsiche di picchi calcarei erosi dalla pioggia, espressione di uno straordinario fenomeno naturale. Nel parco oltre la splendida vegetazione si trovano molte specie di lemuri, uccelli, camaleonti e manguste. Qui si visitano i Tsingy grigi di Rary, una vasta distesa mozzafiato di rocce taglienti e appuntite ai quali si arriva dopo una facile camminata di circa un’ora attraverso la foresta a galleria. Pranzo picnic nel parco. Nel primo pomeriggio partenza per Anfiky con una breve sosta al villaggio di Ambilobe, attraverso un paesaggio costellato da piantagioni di cacao e ylang ylang. Cena e pernottamento in hotel Baobab Ankify. 

7° Giorno, Ankify – Nosy Tanikely – Nosy Nosy Komba – Nosy Be
In mattinata imbarco sul motoscafo e navigazione verso l’isola di Nosy Tanikely, parco nazionale marino, ideale per l’esplorazione dei bassi fondali alla scoperta della fauna sottomarina. Subito dopo ci si dirigerà all’isola di Nosy Komba, detta anche l’isola dei lemuri per le innumerevoli famiglie di lemuri selvaggi “Lemur Macaco”. Pranzo al ristorante locale e visita del villaggio. Questa caratteristica isola è abitata da pescatori, costruttori di piroghe a bilanciere e artigiani locali che espongono le loro merci che arricchiscono i sentieri del villaggio. Partenza verso Nosy Be con il motoscafo. All’arrivo trasferimento all’hotel Vanila & SPA per la cena e il pernottamento. 

8° Giorno, Nosy Be, Escursione a Nosy Iranja
In mattinata trasferimento al porto e partenza sul motoscafo per l’isola di Nosy Iranja dove si arriva dopo 2 ore. Nell’isola si incontrano le tartarughe che vengono a deporre le uova sulle sue bianche spiagge. L’isola è composta da due piccole isole unite da una lingua di sabbia bianchissima che appare e scompare seguendo il ritmo delle maree: Iranja Be, la più grande, dove c’è un piccolo villaggio di pescatori e Iranja Hely, la più piccola. Sull’isoletta di Iranja Be tutto ruota attorno all’andirivieni dei pescatori e delle loro piroghe. Dal villaggio un sentiero conduce sull’altura di Iranja Be, dove è presente un faro spento da cui si ha un’ottima veduta che spazia dalla baia di Nosy Be, a nord, alle isole Radama, a sud, in un mare dalle tonalità del blu più intenso e del verde smeraldo. Nelle acque che lambiscono l’isola si possono incontrare anche le specie rare dei delfini e delle balene. Pranzo nel ristorante dello stupendo Nosy Iranja Resort. Nel pomeriggio trasferimento al porto e rientro a Nosy Be. All’arrivo trasferimento all’hotel Vanila & SPA. 

9° Giorno, Nosy Be – Italia ✈
Mattinata a disposizione per relax sulla spiaggia. Nella tarda mattinata trasferimento all’aeroporto e partenza per l’Italia. 

PREZZI, PARTENZE E INFORMAZIONI SUL VIAGGIO

Partenze individuali/Minimo 2 partecipanti/9giorni, 7 notti

** Voli diretti da Roma e Milano
* Per persona in camera doppia € 2800
* Supplemento singola € 320
* Assicurazioni/tasse aeroportuali € 350
* Pensione completa
* Hotels come da programma
* Mezzo di trasporto fuoristrada 4 x 4
* Guida in italiano

** Con voli via Parigi / Antananarivo:
supplemento per persona € 300 + € 200 tasse aeroportuali