Nepal – Tour classico

Nepal – Tour classico

Tour classico del Nepal con partenza a Katmandu, uno scrigno a cielo aperto di tesori di arte sacra, come la Casa della Dea Vivente o l’immagine dormiente di Vishnu. Il tour prevede anche avventurose escursioni a dorso d’elefante e in barca, e sveglie all’alba per ammirare spettacoli naturali indescrivibili, come l’alba sull’Himalaya dal monte Sarangkot.

 

 

PROGRAMMA

1° Giorno, Italia ✈- Katmandu ✈
Partenza per Katmandu con voli di linea. Pernottamento a bordo

2° Giorno, Katmandu: Swayambhunath- Daum Varahi – Budhanikantha
Arrivo a Katmandu, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Breve riposo e poi inizio delle visite alla capitale, città che con i suoi innumerevoli templi e pagode e stretti vicoli sembra esser rimasta intatta fin dal medioevo. Si visita la città vecchia che contiene la maggior parte dei monumenti interessanti; la piazza Dubar, il Palazzo Reale Hanuman Dokha, la casa della Dea Vivente. A circa 4 km da Katmandu si visita l’importante tempio buddhista sulla collina di Swayambhunath da cui si può vedere un bellissimo panorama della valle di Katmandu. Nel pomeriggio percorrendo 5 km verso nord-est di Katmandu si va a visitare un piccolo tempio con una splendida scultura del V secolo a Duhm Varahi che è la rappresentazione di un animale dal corpo umano. Quindi si prosegue per Budhanikantha per visitare l’immagine dormiente di Vishnu che attrae un continuo flusso di pellegrini.

3° Giorno, Katmandu: Pashupatinath – Bodhnat – Bhadgaon ( Bakhtapur ) – Changu Narayan
Pashupatinath e Bodhnath sono due cittadine interessanti a pochi chilometri da Katmandu; una è induista e l’altra buddista in cui si visitano dei bellissimi monasteri. Proseguimento per 14 km da Katmandu per visitare Bhadgaon, bella cittadella protetta dall’Unesco, sita sulla riva del fiume Hanumante, con belle pagode e grandi palazzi di cui il famoso tempio di 5 piani di Nyatapola. Si prosegue poi per altri 4 km per visitare l’imponente tempio di Changu Narayan (IV sec. d. C.).

4° Giorno, : Katmandu: Dakshinkali – Vajra Jogini – Gorakhnath – Pharping – Patan – Jawlakhel
Il tempio di Dakshinkali, dedicato alla Dea Kali, moglie di Shiva con la sua statua di pietra nera a sei braccia, rappresenta il luogo più tradizionale per il sacrifico degli animali. Sono due volte alla settimana in cui celebrano questo sanguinoso rito: sabato e martedì. Si proseguono le visite con il tempio di Vajra Jogini del XVII secolo ed i templi situati intorno alla grotta di Gorakkhnath. Si giunge al tradizionale villaggio di Pharping, una volta, un piccolo stato indipendente. Nel pomeriggio si compie un’escursione a Patan, città affascinante con numerosi bellissimi templi, piazze ed edifici. Alla fine si passerà a Jawlakhel, campo di profughi tibetani e centro dell’artigianato tibetano.

5° Giorno, Katmandu – Chitwan
Al mattino partenza per il Parco Nazionale di Chitwan. Arrivo dopo circa 5 ore, sistemazione in hotel e poi breve introduzione al parco e alle sue attività.

6° Giorno, Parco di Chitwan
Di buon mattino, navigazione con tradizionale canoa lungo i fiumi del parco, per l’osservazione degli animali. Pranzo al Lodge e nel primo pomeriggio escursione a dorso d’elefante per un breve safari nella giungla circostante. “Le attività potrebbero essere invertite nella loro scaletta”.

7° Giorno, Chitwan – Lumbini
Partenza per Lumbini attraverso il verdeggiante Terai. Arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita dei diversi monasteri costruiti con differenti stili architettonici. Si visitano alcuni templi di Buddha e qualche sito archeologico di Lumbini e di Kapilavastu, lo storico regno vicino a Lumbini e la residenza della famiglia reale dei Sakya.

8° Giorno, Lumbini – Pokhara
Partenza per Pokhara ove si raggiunge dopo 3 ore. All’arrivo sistemazione e poi una passeggiata nel luogo per un contatto con la popolazione locale. Questa città è la seconda per numero di abitanti in Nepal ed è situata ad un’altitudine di 900 mt, sulle rive del lago Phewa e ai piedi del Annapurna Himal e del Fishtail.

9° Giorno, Pokhara
Sveglia molto presto per il trasferimento sulla montagna di Sarangkot (1592 mt) per ammirare l’alba sul panorama mozzafiato dell’Himalaya (tempo meteorologico permettendo), con Dhaulagiri, Annapurna e Fishtail, le più note vette della catena Himalayana. Rientro in hotel per la prima colazione. Escursione nei dintorni del lago con sosta al tempio Brindabshini, un complesso dedicato alla Dea Parvati, immerso nel verde sulla cima di un’altura. Proseguimento per le grotte sacre di Gupteshwor. Dopo questa visita si farà una passeggiata sulle rive del lago tra i molteplici e colorati mercatini. 

10° Giorno, Pokhara – Katmandu
Partenza per il viaggio di rientro a Kathmandu, percorrendo la vallata dal fiume Tirsuli e le panoramiche campagne nepalesi. Arrivo e sistemazione in hotel. Tempo libero per relax e passeggiate libere nella capitale. 

11° Giorno, Katmandu: Kirtipur – Chobar – Aeroporto – Doha ✈– Italia ✈
Al mattino si visita Kirtipur, sita a 5 km a sudovest di Katmandu, città circondata dalle mura con 12 porte di cui si vedono ancora le rovine. La maggior parte degli abitanti si occupa della tessitura e come dimostrazione stendono colorate matasse di filo alle loro finestre. Dalla collina di Kirtipur si può vedere un bel panorama di Katmandu con l’Himalaya sullo sfondo. A Kirtipur si visitano i templi di Chilanchu Vihara e di Bagh Bhairab. Proseguimento per Chobar, piccolo villaggio caratteristico sopra il fiume Bagmati. Nel pomeriggio rasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia via Doha.

12° Giorno, Arrivo in Italia.

PREZZI, PARTENZE E INFORMAZIONI SUL VIAGGIO

PARTENZE DI GRUPPO 12 GIORNI
GRUPPO MINIMO: 6 partecipanti 
2017 2018
Partenze da Roma, Milano, Venezia
* Per persona in camera doppia € 2450
* Minimo 6 partecipanti * Supplemento singola: € 420
* assisurazioni/tasse aeroportuali € 450
* Pensione completa
* Hotels: 5* a Katmandu e i migliori nelle altre località
* Guida in italiano

Gennaio: 06
Febbraio: 20
Marzo: 20
Aprile: 24
Maggio: 08
Giugno: 19
Luglio: 24
Agosto: 14
Settembre: 18
Ottobre: 02
Novembre: 20
Dicembre: 26